L'Azienda Agricola | ENG

Vigneti

I vigneti si estendono su una superficie collinare di circa 46 ettari, tutti ricadenti nel comprensorio del Chianti Docg.

Gli impianti di età compresa tra i 3 e i 40 anni sono coltivati secondo la tradizione Toscana eliminando l’utilizzo di diserbi chimici e secondo le regole dell’agricoltura integrata.

Le densità di impianto più diffuse prevedono 4000-5000 viti per ettaro, la forma di allevamento è il cordone speronato.

La varietà prevalente, come tradizione Toscana prevede, è il Sangiovese. Le altre varietà sono: Cabernet Sauvignon, Merlot, Trebbiano Toscano, Malvasia, Colorino, Petit Verdot e Chardonnay.

La raccolta delle uve è effettuata a mano per garantire una produzione di qualità.

Dal 2014 una parte dei vigneti è coltivata senza utilizzo di concimi chimici e impiegando solo rame e zolfo come strumenti di difesa contro le malattie della vite.

torna indietro